logohomeunika_1472140311314
chisiamoGuida2_1472566828993
 CHI SIAMO
​La prima e unica Accademia dello spettacolo in Puglia. Anno di nascita ufficiale è il 2003 ma Giampiero Doria e Sabrina Speranza (qui in foto con Carla Fracci e Beppe Menegatti), direttori dell’istituzione artistica, avevano già tracciato la via della coesione per formare artisti completi e altamente professionali negli anni precedenti. UNIKA è stata la prima a far coesistere, in un solo piano accademico, la danza, il teatro e la musica. Tre distinti settori che lavorano congiuntamente ed hanno forgiato un buon numero di professionisti dello spettacolo.

Pagina in costruzione




La sezione Danza è ad appannaggio di Sabrina Speranza, ballerina e coreografa di chiara fama formatasi presso The Ailey School di New York. Ai docenti residenti si affiancano numerose attività di stage e lezioni con maestri di grande spessore come Elisabetta Terabust, Margarita Smirnova, Anna Razzi, Tuccio Rigano, Margarita Trayanova, Veronika Ivanova, Nikita Shchleglov, Jozo Borcic, Massimo Blonda, Anila Vasjari, Ana Marie Forsythe, Elizabeth Roxas, Max Luna III, Julia Pond, Amanda Kay, Anthony Heinl, Jamie Lee Hall, Steve La Chance, Erin Elliott, Roberto Baiocchi. Il progetto formativo abbraccia la danza classica, moderna, contemporanea, jazz, hip hop, orientale. La sezione Musica, invece, è diretta da Giampiero Doria, chitarrista formatosi all’American Institute of Guitar di New York City, diplomatosi in chitarra classica presso il Conservatorio di Musica “N. Piccinni” di Bari sotto la guida del M° Pasquale Scarola, svolge la sua attività musicale come turnista (soprattutto in Svizzera e Germania) e didatta fin dal 1989. Una formazione completa che ricomprende tutti gli strumenti e anche lezioni di teoria, solfeggio, armonia e storia della musica, oltre che musica d’insieme e coro. Alle lezioni d’ordinamento si uniscono le attività laboratoriali e i workshop tenuti da musicisti di caratura internazionale: Sheila Jordan, Paul Jeffrey, Rachel Z, David Liebman, Sarah Jane Morris, Ian Shaw, John Taylor, Gianluigi Trovesi, Rufus Reid, Maurizio Colonna, Ricky Portera, Cesareo, Akjo Sasajma, Harvie Schwartz, Gene Jackson, Giò Di Tonno, tra i tanti. Coordinatori di tutta l’attività della sezione Teatro sono i docenti di Dizione e Recitazione Rocco Capri Chiumarulo e Anna Garofalo, attori teatrali e cinematografici iniziati dai maestri Giorgio Strehler e Orazio Costa. Il loro curriculum vanta preziose collaborazioni con registi e attori del calibro di: Aldo Reggiani, Nando Gazzolo, Vito Signorile, Renato De Carmine, Pupi Avati, Gabriele Salvatores, Carlo Croccolo, Riccardo Cucciolla, Giorgio Albertazzi, Michele Mirabella, Augusto Zucchi, Riccardo Caporossi, Ricky Tognazzi, Arnoldo Foà, Sergio Rubini, Alessandro Piva. Fondamentale importanza nella formazione è data a Stages, Clinics e Workshop che rappresentano momenti di confronto, di apprendimento e di approfondimento con docenti e artisti di altissimo livello. Fiore all’occhiello del progetto formativo è The Ailey School Italian Summer Workshop and Audition, nato nel 2012, vede la collaborazione, tra l’istituzione barese e la prestigiosa The Ailey School di New York patrocinata del Ministero dell’Istruzione Università e Ricerca. Come complemento alla formazione - principale obiettivo dell’Accademia - Unika organizza spettacoli e realizza cortometraggi, costituisce formazioni musicali ed ensemble di danza, al fine di permettere ai propri allievi di mettere in pratica quanto appreso durante le lezioni. Già dal 2004, infatti, si è prodotto e messo in scena il musical “Chiara di Dio” per la regia di Clarizio Di Ciaula (ex docente di Recitazione dell’Accademia). Alcuni allievi del corso di recitazione sono stati scritturati per prestigiosissimi musical, spettacoli teatrali, cortometraggi, spot pubblicitari, speakeraggi per importanti case editrici (Edizioni Laterza). Il corso di danza, invece, ha visto numerosi allievi far parte degli spettacoli della Compagnia di Balletto Altradanza (avente sede in Accademia) e del corpo di ballo di alcune opere liriche della Fondazione Teatro Petruzzelli di Bari con le coreografie del M° Domenico Iannone (Docente residente dell'Accademia). Altri ancora sono entrati in Scuole di grandissimo prestigio quali: Scuola di Ballo Teatro Alla Scala, Scuola di Ballo Teatro San Carlo, Scuola di Ballo del Teatro dell’Opera di Roma, Ecole Supérieure de Danse de Cannes Rosella Hightower, English National Ballet, The Ailey School di New York; mentre alcuni allievi di musica sono stati ammessi ai corsi triennali di musica jazz del Conservatorio di Bari (conseguendone il diploma di laurea), al Saint Louis Music College di Roma, ai prestigiosi corsi estivi di Siena Jazz (in borsa di studio), altri hanno cominciato a prendere parte a rassegne musicali o a tenere concerti e performances. Nel 2010 è stato prodotto il cortometraggio “Il vicolo di Mai” finalista al “Bi-fest International film festival”, in concorso al “David di Donatello 2011” (regia Letizia Lamartire, ex-allieva ed ex-docente dell’Accademia).  Nel 2011, in coproduzione con Terrae, produce “Pretexto Andaluso” liberamente tratto da "Nozze di sangue" (Bodas de sangre) di Federico García Lorca con l'amichevole partecipazione in voce di Arnoldo Foà (regia Letizia Lamartire). Il corto è finalista al “Bi-fest International film festival” (Bari), al RIFF Festival (Roma), premiato al Palagianoincorto, partecipa a: Duhok International Film Festival - Iraq (fuori concorso), CineFest - Ungheria (fuori concorso), In The Palace International Short Film Festival - Bulgaria (fuori concorso). Nel 2012 aderisce al progetto teatrale-cinematografico del regista romano Alessandro Trigona denominato “Io sono Libera” contro l’usura ed il racket delle estorsioni. Il lavoro è in fase di realizzazione. Nel 2013 produce lo spettacolo “Pelleas y Melisanda”, su testi di Pablo Neruda (regia Rocco Capri Chiumarulo, musiche Fabrizio Sardelli, coreografie Domenico Iannone). Nel 2014 nasce un progetto di formazione professionale musicale in collaborazione con il prestigioso Saint Louis Music College di Roma che prevede, tra l’altro, anche un interscambio di docenti. Quest’anno hanno tenuto lezioni ad Unika: Maria Grazia Fontana, Lello Panico, Diego Caravano e il compianto Alessandro Centofanti; il Saint Louis, invece, ha ospitato Alceste Ayroldi. Nel 2015, l'Assessorato ai Servizi Sociali del Comune di Capurso chiede la collaborazione di Unika per un progetto pilota per la Regione Puglia di inserimento, di ragazzi provenienti da aree disagiate e a rischio, in attività di musica e danza (coordinatore è il M° Giampiero Doria). Sempre nel 2015, Unika fa parte di una cordata di Associazioni baresi a cui il Comune di Bari affida la gestione di "Casa Piccinni" e del Museo Civico di Bari. A completamento di questa pluriennale attività nel 2014 nasce Unika Produzione per creare un anello di congiunzione tra attività didattica e mondo del lavoro. Questa nuova,  promettente situazione ha debuttato con “Il Drago” di Evgenij Schwarz (adattamento e regia di Rocco Capri Chiumarulo, Anna Garofalo), che vanta già un cospicuo numero di repliche.


Create a website